J-Ax alla Stampa “I bulli hanno perso la lotta contro di me”

15
Giu
2018
Pubblicato da:

Non si ferma davanti a nulla e a nessuno al lotta di J-Ax contro il tema del bullismo, un argomento che lui ha vissuto in prima persona quando era piccolo e che ho oggi ha trasformato in un messaggi di speranza per i più deboli.

Intervistato da Luca Dondoni del quotidiano La Stampa, il rapper interviene ancora su questo tema, una lotta la sua che non si ferma mai e cerca di portare un messaggio di speranza in tutta Italia, nelle scuole, nelle famiglie e tra i giovani.

“Quando i ragazzi mi raccontano gli episodi di bullismo che li hanno fatti soffrire, li sprono a trasformare le energie negative in energie positive” spiega lui, trasformando il problema degli altri in una motivazione in più per combattere questa battaglia In Italia c’è una versione paramafiosa del bullismo che è spesso il motivo per cui un ragazzo non denuncia. Dico al governo di inasprire i provvedimenti disciplinari per chi bullizza. Al tempo stesso si cerchi di scoprire da dove nascono certi comportamenti. Da ragazzino quando potevo permettermi di sfottere, sfogavo la frustrazione prendendo in giro chi era più debole di me. È un circuito perverso che va fermato e lo si può fare solo con la comunicazione.“.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui