Interrotto per motivi di salute il concerto di Elton John: lui in lacrime

Interrotto per motivi di salute il concerto di Elton John: lui in lacrime

17
Feb
2020
Pubblicato da:

Un Sir Elton John visibilmente turbato è stato costretto oggi a interrompere un concerto in Nuova Zelanda per colpa di alcuni problemi di salute.

L’artista non è riuscito a portare a termine il suo concerto in Nuova Zelanda per via della polmonite. Come si legge sulla Bbc l’artista a metà esibizione al Mount Smart Stadium di Auckland ha perso la voce e visibilmente turbato, quasi fosse sul punto di scoppiare in lacrime, ha detto al pubblico: “Non riesco a cantare, devo andare, mi dispiace”.

Il pubblico ha risposto con un’ovazione mentre Elton si allontanava dal palco aiutato da diversi assistenti.

Prima di iniziare il concerto il cantante aveva avvisato il pubblico che gli era stata diagnosticata una polmonite. I promotori del tour Chugg Entertainment hanno riferito che John è a riposo e che i medici sono sicuri che si riprenderà. Elton ha infatti intenzione di continuare a esibirsi nei concerti rimanenti in Nuova Zelanda e Australia.

Sui social Sir Elton ha ringraziato “tutti coloro che hanno partecipato al concerto di stasera ad Auckland”. E affermando che nonostante quel giorno gli era stata diagnosticata la polmonite, era “determinato a offrire il miglior spettacolo umanamente possibile. Ho suonato e cantato con il cuore, fino a quando la mia voce non usciva più. Sono deluso, profondamente turbato e dispiaciuto. Ho dato tutto quello che avevo. Grazie mille per il vostro straordinario supporto e tutto l’amore che mi avete mostrato durante la performance di stasera. Sono eternamente grato”.