Immagini inedite del backstage del video “Daisies” di Katy Perry

21
Mag
2020
Pubblicato da:

Dal 15 maggio è entrata in rotazione radiofonica Daises, la nuova canzone di Katy Perry nata come una celebrazione della resistenza dello spirito umano di fronte al cinismo e alle avversità, un richiamo a rimanere fedeli alla rotta che si è prefissata, senza farsi condizionare da ciò che le altre persone possono pensare.

I testi di Daisies hanno assunto “un nuovo significato” dopo il Covid-19 e la cantante. Accanto a uno snippet del video musicale, in cui mostra con orgoglio il suo pancione sbocciante in un abito bianco estivo, Katy ha detto su Instagram: “Ho scritto questa canzone un paio di mesi fa per aiutare le persone a credere nei propri sogni e ideali, indipendentemente dal parere degli altri. Di recente, Daisies ha assunto un nuovo significato per me, alla luce di ciò che sta vivendo il mondo intero. […] Ognuno di noi è uno su sette miliardi di persone, con la propria storia da raccontare… Spero che Daisies sarà la colonna sonora che vi porterà a raggiungere i vostri obiettivi futuri… specialmente quelli che vi siete lasciati alle spalle.”

Il video del nuovo singolo è già stato pubblicato ma la cantante ha voluto mostratre, a più di novantasei milioni di follower che seguono quotidianamente la sua vita, alcune sequenze inedite della clip.

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

When life hands you canyon sunflowers 🌻 you make #daisies 🌼 because you still believe in magic 💁🏼‍♀️😏✨ BTS from the #Daisies music video shot by @globaliza

A post shared by KATY PERRY (@katyperry) on

Il titolo di questa canzone si basa su un linguaggio popolare, che probabilmente hai già sentito prima. Questa metafora allude al concetto di morte. Fondamentalmente se qualcuno è “ricoperto di margherite”, come dice Katy Perry nella frase, significa che è morto, sepolto sotto terra.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui