“Imagine” di John Lennon compie 45 anni

11
Ott
2016
Pubblicato da:

Era l’11 ottobre 1971 quando venne pubblicata per la prima volta “Imagine“, il brano di John Lennon che divenne il suo capolavoro assoluto. Oggi a distanza di ben 45 anni questo brano resta sempre un’icona.

Nato come brano ispirato al “Manifesto” di Marx, probabilmente per i suoi suoni particolarmente melodici questa canzone fu interpretata come un inno alla pace e proprio grazie alla sua dolce melodia arrivò dritta al cuore della gente. Il successo davvero clamoroso che ebbe in quegli anni portò l’allora presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter ad affermare “La canzone cominciò a godere dello stesso rispetto generato dagli inni nazionali“.

Come racconta il Corriere della Sera “l’idea di base non era di Lennon: l’aveva mutuata da una poesia del libro di Yoko Ono «Grapefruits», i versi della quale iniziavano sempre con «Immagina».“.

La canzone diventò così il simbolo di quell’artista che fu assassinato da un fan la sera dell’8 dicembre 1980; come simbolo, questo brano fu intonato la sera successiva dai Queen proprio in occasione della sua scomparsa.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui