Il Sanremo di oggi? Irrilevante per la storia della musica italiana

Il Sanremo di oggi? Irrilevante per la storia della musica italiana

27
Feb
2017
Pubblicato da:

Una volta il Festival di Sanremo era considerato uno dei momenti dell’anno più importanti, attesissimo per 12 mesi era il palco da cui i cantanti avevano davvero successo e potevano entrare nella storia della musica italiana e talvolta cambiarla.

Oggi non è più così, almeno secondo Beppe Vessicchio, uno dei “grandi assenti” all’ultima edizione della kermesse canora. Il direttore d’orchestra ha espresso il suo pensiero riguardo al Festival di oggi, che non è più quello di una volta ma una grande macchina televisiva “Il festival è un programma televisivo fortissimo in cui è fondamentale mantenere originalità e individualità’, che in passato ci siamo riusciti e i nomi usciti dai Sanremo di anni fa ne sono la dimostrazione, solo che negli ultimi anni contribuiamo a un’operazione televisiva, con nessun risultato che riguarda la storia della canzone italiana.”.