Il ragazzo in carrozzella trasportato sul palco, magia e emozioni al concerto dei Coldplay

11
Lug
2017
Pubblicato da:

Emozione fortissima per tutti i presenti al concerto dei Coldplay a Dublino, un ragazzo disabile è stato “trasportato” dalla folla sul palco avendo poi la possibilità di suonare con la band.

Farsi trasportare dalle mani della folla durane un concerto è forse stato un po’ il sogno di tutto, ma questo ragazzo disabile questo al crowdsurfing è riuscito a raggiungere il palco e suonare l’armonica assieme ai Coldplay. Succede spesso questa pratica ma difficilmente qualcuno riesce a raggiungere il palco e suonare con i propri idoli, ancor più difficile è che questo avvenga per un ragazzo disabile seduto sulla sua carrozzella.

Eppure per Ron, 29enne di Dublino, la folla si è prestata e il ragazzo è riuscito a surfare sulla testa di migliaia di presente. Il cantante della band, che molto spesso chiama qualcuno dei presenti per salire e cantare con lui sul palco, ha accolto a braccia aperte il ragazzo e lo ha presentato al pubblico “Lui è Job ed è un personal trainer”; poi Rob e la band hanno iniziato a suonare una ballad irlandese con il ragazzo che ha suonato l’armonica a bocca.

Qui il video del “magico trasporto”, registrato come il momento più emozionante del concerto.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui