Il racconto di Max Pezzali tra nuovo album, viaggio di nozze e Vasco Rossi

08
Lug
2019
Pubblicato da:

Max Pezzali in seguito alla pubblicazione del suo nuovo singolo Welcome to Miami (South Beach) parla del nuovo disco, in uscita nel prossimo anno. Sarà un album nuovo dal sound diverso dai precedenti e non mancheranno in merito tante sorprese.

Sono pochi ancora i dettagli relativi al suo nuovo disco visto che come racconta lui a Radio Italia è ancora in fase di realizzazione “È come avere sulla scrivania 50 progetti e devi capire quale vale la pena finire” ma sicuramente sarà un album completamente diverso dai precedenti pubblicati fino ad oggi “Sono nella parte divertente ma più complicata del lavoro, cioè quando butti fuori tutte le idee”.

Il disco segue l’uscita del brano sopra citato, un singolo ispirato all’attore Will SmithIn sostanza ero chiuso nella mia cantina-studio, stava arrivando l’estate ed erano partiti tutti i tormentoni classici di ispirazione sudamericana. Io non sono un amante della musica latinoamericana, ma l’ho sempre associata a quando andavo in vacanza a Miami. Quindi ho pensato che era bello renderla la colonna sonora dell’esperienza dell’italiano medio a Miami, che si trova a scontrarsi con dinamiche da turista, pur volendo vivere il sogno dei Tropici.”.

Il singolo di Max Pezzali p uscita mentre in Italia non si sentiva parlare d’altro che di Vasco Rossi, suo collega nel mondo della musica italiana ma allo stesso tempo anche un vero idolo per lui, o per meglio dire un supereroe con uno spiccato lato umano “Credo che in lui coesistano due caratteristiche: riesce a creare empatia, perché ti fa sentire rappresentato da lui; però lo vedi anche come rockstar. Quindi è la parte che tu vorresti essere, è la parte più potente di te. È come un supereroe che, quando non ha il costume, è come te.”

Tra i progetti del prossimo anno ci sarà anche il viaggio di nozze con la moglie Debora “Non siamo ancora riusciti a farlo e non credo che lo faremo. Siamo entrambi impegnati. Quest’estate torneremo a Miami con mio figlio e quello sarà un po’ il nostro viaggio di nozze, in 3 anziché in 2”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui