Il “Jova Beach Party” vola a Linate per la grande festa di chiusura

03
Ago
2019
Pubblicato da:

Gran finale per il Jova Beach Partdi Lorenzo Jovanotti. A sorpresa il cantautore dopo aver fatto ballare e cantare i lidi di mezza Italia è pronto a cambiare location per il concerto – finale in programma il prossimo 21 settembre all’aeroporto di Linate chiuso per tre mesi per dei lavori di restyling della pista.

L’annuncio ufficiale con tutti i dettagli sarà dato solo lunedì 5 agosto, ma Jovanotti ha voluto anticiparlo sulla sua pagina Instagram con un post in cui spiegava: “Non posso resistere!!!! Anche se l’annuncio ufficiale lo daremo lunedì…SI VOOOLA!!!!! 21 settembre #jovabeachparty #milano #linate ULTIMA CHIAMATA VOLO JBP-2019”, aggiungendo nei commenti che il concerto si terrà dalle 12 alle 24 del 21 settembre: “Da mezzogiorno a mezzanotte!!!!!! 21 settembre all’artoporto LINATE (che resta chiuso per tre mesi per lavori) lo apriamo noi e si vola!”.

Jovanotti gioca con le prime volte e dopo che sono stati usati per conferenze stampa (Fedez, Laura Pausini) le piste di aeroporti cittadini (Campovolo fa discorso a parte) diventano anche momentaneamente spazi su cui potersi esibire. L’ultima tappa del Jova Beach Party si è tenuta a Viareggio e ha visto, tra gli ospiti, anche Gianni Togni e Federico Zampaglione, mentre il 3 luglio sarà a Fermo.

Un’occasione così, forse non si ripeterà più. Quando mai ricapiterà di averlo libero dai voli l’aeroporto di Linate? Un’altra impresa per Jovanotti, dopo quella che ha portato sulle spiagge il palcoscenico del suo maxi concerto e un intero villaggio che viene montato a ogni appuntamento. E una (probabile) prima volta. Perché, certo, c’è stato il Ligabue dei record al Campovolo, ma celebrare una festa della musica a bordo di una pista come quella del city airport di Milano per quanto momentaneamente trasformato in un cantiere è un’altra cosa.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui