Il Festival di Sanremo slitta a marzo 2021

18
Giu
2020
Pubblicato da:

Importanti novità nei palinsesti della Rai per il prossimo anno. A causa delle misure di sicurezza diramate dal governo contro la diffusione del coronavirus, anche il prossimo anno la musica ne pagherà le conseguenze.

I concerti in programma nel 2020 sono stati rimandati di un anno, ma anche gli eventi del 2021 dovranno modificare i propri calendari. E in prima linea c’è nientemeno che il Festival di Sanremo, l’evento musicale della Rai che da oltre 70 anni porta al successo decine di artisti, “vecchi e nuovi”.

Ad annunciare la grande novità è la stessa direzione di Rai1 che promette “Il festival di Sanremo si farà, ma la sua programmazione slitterà di alcune settimane”. La kermesse canora potrebbe quindi avere luogo nel mese di marzo, o addirittura di aprile, del prossimo anno.

Non si sa invece ancora a chi potrebbe essere affidata la conduzione della settantunesima edizione, anche se il nome più quotato al momento è quello di Amadeus, già conduttore della settantesima edizione; visti gli ottimi risultati in fatto di ascolti portati in casa Rai, il suo nome è il primo della lista assieme a quello di Fiorello.

Si è anche parlato di Jovanotti, che nel 2020 non aveva potuto partecipare, e di Elena Sofia Ricci, che potrebbe essere nominata tra le conduttrici dell’annata 2021.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui