“Ictus e infarto dopo l’overdose” l’ultimo racconto shock di Demi Lovato

“Ictus e infarto dopo l’overdose” l’ultimo racconto shock di Demi Lovato

18
Feb
2021
Pubblicato da:

L’overdose in cui finì Demi Lovato nel 2018 provocò alla cantante tre ictus e un infarto, lasciandola con limitazioni fisiche i cui effetti non sono svaniti ancora oggi. Demi Lovato rivela pubblicamente per la prima volta i dettagli sull’incidente che la portò sull’orlo della morte in Demi Lovato: Dancing With the Devil, una docu-serie in quattro puntate che debutterà il 23 marzo su YouTube Originals.

Io ho superato un limite che non avevo mai superato…” ha dichiarato, ricordando l’esperienza di quasi morte “Ho avuto tre ictus e un infarto. I medici hanno detto che sarebbero bastati 5 o 10 minuti in più e non ce l’avrei fatta”.

Il documentario contiene le note di una canzone inedita, con alcuni versi che suggeriscono il titolo dello sceneggiato.

“Sto rinascendo, sto ripartendo di nuovo” ha dichiarato Demi “Ho avuto tante vite, come il mio gatto. Ma penso di essere giunta alla mia nona. Sono pronta a tornare a fare ciò che amo, ovvero fare musica. Non sto vivendo per le altre persone, per i titoli dei giornali o per i commenti della gente su Twitter”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui