I Thegiornalisti conquistano Roma. Tommaso Paradiso “La notte più bella della mia vita”

09
Set
2019
Pubblicato da:

Thegiornalisti conquistano il Circo Massimo e conquistano Roma, con l’ultimo concerto del loro Love Tour la band è riuscita a far commuovere oltre 40mila persone presenti.

Messe da parte le voci di una rottura, smentita dai diretti interessati a gran voce, quello che il gruppo ha regalato agli spettatori è stata una vera festa di Love e musica. I TheGiornalisti salgono sul palco del Circo Massimo, a Roma, per un concerto che rappresenta la consacrazione della band di Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera: ad accoglierli oltre 40 mila persone, a scongiurare quel rischio di flop di cui si era parlato alla vigilia, tanto da spingere Tommaso Paradiso, che è anche una star social, a invitare i fan con un post ad andare al concerto.

Per l’ultima festa c’erano tutti brani della loro carriera: cori a squarciagola con le hit, da Completamente (primo dei 26 brani in scaletta) a Riccione, da Questa nostra stupida canzone d’amore a Felicità puttana (sul finale) e Maradona y Pelé, l’ultimo successo, a momenti più romantici, in acustica, ripescando nel passato degli album Fuoricampo e Vol.1.

Il concerto è anche una festa tra amici sul palco: ovviamente c’è Luca Carboni, sodale di vecchia data della band nonché protagonista del brano Luca lo stesso, Elisa che con il suo trascinante entusiasmo propone Da sola/In The Night insieme a Takagi & Ketra e torna in Tra la strada e le stelle, Dardust (all’anagrafe Dario Faini) compositore e produttore che da anni domina la scena musicale italiana e che ha firmato New York, Riccione, Pamplona che si mette al piano in Questa nostra stupida canzone d’amore” ovviamente uno dei momenti più intensi del concerto, autori proprio di Da sola/In the Night, l’amico Calcutta (con Tommaso Paradiso questa estate si è scambiato l’ account Instagram) Fine dell’estate, il rapper Franco 126 che ha riproposto il singolo Stanza singola.

Durante la serata Tommaso Paradiso non si risparmia, cerca il suo pubblico e non bastano gli occhiali da sole che indossa a intervalli irregolari per nascondere l’emozione “È stata la notte più bella della mia vita”, la frase che usa per salutare il pubblico.  

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui