I Green Day “Niente Trump nelle nostre canzoni, provoca la diarrea”

18
Set
2019
Pubblicato da:

I Green Day stanno per tornare con un nuovo album. Dopo l’uscita del primo singolo Father To All e l’annuncio della loro presenza al prossimo Firenze Rocks, la band ha svelato alcuni dettagli sul nuovo progetto.

Tanti artisti hanno portato all’interno della propria musica argomenti attuali, tra cui la politica. Billie Joe Armstrong, leader del gruppo, ha parlato proprio di questo tema durante una recente intervista a Kerrang. Il quesito era sul portare o meno Donald J. Trump, il 45esimo presidente degli Stati Uniti d’America.

Sicuramente un leader, Trumps è tanto amato quando odiato dagli americani e di questo secondo blocco ne fa parte anche il cantante.

Non traggo alcuna ispirazione dal presidente degli Stati Uniti  – dice, lasciando un po’ di suspace prima di ‘affondare’ il colpo  – perché… ecco, non c’è nienteTrump mi fa venire la diarrea e non voglio certo scrivere canzoni su questo.”.

Nelle canzoni della band quindi il tema della politica non sarà toccato, mentre invece ci saranno temi differenti. “Oggi”, continua Billie Joe, “Vedo millennials sbattuti fuori casa dai genitori, che cercano di andare a vivere per conto proprio e non ce la fanno. Questo rende le persone disperate”.

In conclusione il nuovo disco parlerà della vita della gente comune, attimi normali, momenti della quotidianità del popolo.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui