I fan di Vasco Rossi invadono (affettuosamente) Zocca: misure di sicurezza urgenti richieste dal sindaco

10
Lug
2019
Pubblicato da:

Troppo affetto nuoce gravemente alla sicurezza. I fan di Vasco Rossi è tornato a Zocca per godersi un po’ di relax dopo il tour che ha affrontato a giugno, ma nonostante questo c’è chi ancora non riesce a rinunciare alla tentazione di andare fuori dalla sua abitazione per incontrarlo.

Da sempre diventato meta turistica, il paese di Zocca negli ultimi giorni è stato letteralmente invaso di curiosi tanto che per la prima volta il sindaco della città ha dovuto diramare un comunicato per la sicurezza a Prefettura e Questore.

L’assalto a Zocca si è verificato già all’indomani dell’arrivo del rocker, che ha dato testimonianza dei suoi spostamenti attraverso i suoi canali social ufficiali, come sempre accade quando Vasco si sposta verso il suo Appennino per ritrovare le forze.

Alberghi, Bed & Breakfast e tutte le strutture a disposizioni dei turisti sono andate esaurite, un po’ come i suoi concerti, tanto che per tutto il periodo estivo l’Amministrazione sta cercando di far fronte alle possibilità criticità intensificando la sicurezza, specialmente nei fine settimana, quando si verificano i picchi di affluenza.

La situazione più estrema del solito era stata documentata anche dallo stesso Vasco, che in un video pubblicato su Facebook aveva mostrato qualche giorno fa il suo rientro a casa, assediato dalla folla.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui