I famosi studi di Abbey Road aperti al pubblico

14
Nov
2012
Pubblicato da:

Gli studi di registrazione più famosi al mondo, creati dalla EMI nel 1931 a Londra nel quartiere di St John’s Wood, apriranno al pubblico nel 2013. Gli Abbey Road Studios hanno ospitato artisti di fama internazionale: in primis i Beatles (ricorderete la famosa copertina sulle strisce pedonali, proprio ad Abbey Road), ma anche i Pink FloydQueenSpandau BalletSimple MindsJeff BeckPoliceIron MaidenU2, Adele, MuseOasis, RadioheadBlurDeep PurpleGianna Nannini, Tiziano Ferro, e la lista è ancora molto lunga. Ad un paio di giorni di distanza dall’annuncio che sono ora acquistabili vari articoli con il proprio logo, gli studi di Abbey Road comunicano che apriranno nuovamente le porte al pubblico:

L’operazione di apertura dei cancelli era già avvenuta lo scorso marzo, ma potrebbe essere l’ultima occasione per i più appassionati di musica: potrebbe trattarsi dell’ultima chance di vedere dal vivo gli studi e le sale di registrazione più importanti del mondo.

Brian Kehew e Kevin Ryan del libro “Recording The Beatles” porteranno il pubblico a visitare l’edificio e, in particolar modo, l’iconico Studio TwoGli ospiti vedranno, tra le altre dimostrazioni, l’uso dell’eco e di un mixer a 4 piste. Saranno mostrate foto d’archivio e strumenti di altri tempi utilizzati da musicisti famosi.

Le visite guidate a pagamento inizieranno a marzo 2013, e la prima data di apertura al pubblico è l’8 marzo alle ore 14. Se volete saperne di più sui prezzi dei biglietti e volete controllare il calendario delle visite, potete cliccare qui.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui