I Beatles a Roma in concerto. Un evento rievocativo dei grandi tempi grazie a The BeaTers

I Beatles a Roma in concerto. Un evento rievocativo dei grandi tempi grazie a The BeaTers

30
Mag
2019
Pubblicato da:

Dopo i successi di New York, Los Angeles, Melburne e Pechino torna anche in Europa il format Heroes. Heroes ripropone fedelmente in tutto e per tutto i grandi concerti della storia del rock. 

Nel caldissimo 27 giugno del 1965 i Beatles si esibivano a Roma. Chi non c’era ma avrebbe voluto esserci, sabato 1 giugno, dalle 22.30 alle 2.30, nel verde del Parco Appio potrà partecipare al concerto-evento dedicato ai ragazzi di Liverpool che in soli 10 anni sono diventati un’icona.

Il gruppo originale ovviamente non ci sarà ma quel che si attende è una vera e propria rievocazione, una serata in omaggio alla band che ha scritto la storia della musica internazionale, un viaggio nel tempo curato nei minimi dettagli. In scena la tribute band The BeaTers che vanta 450.000 seguaci su Facebook, composta da Fabio Little John Angelucci – John Lennon, Diego Sir Paul Magnani – Paul McCartney, Marco George Bonfiglio – George Harrison, Maurizio Ringo Mau Brioni – Ringo Starr.

I The BeaTers hanno all’attivo oltre 600 concerti in Italia e all’estero (Inghilterra, Spagna, Svezia, Germania, Principato di Monaco, Malta), ed hanno collaborato tra gli altri con Yoko Ono (campagna internazionale “Imagine There’s No Hunger”), Julia Baird, sorella di John Lennon, con i Beatlesiani d’Italia e The Official Beatles Fan Club Pepperland.