I 16 anni dei Blue in un libro autobiografico

I 16 anni dei Blue in un libro autobiografico

20
Feb
2017
Pubblicato da:

Lee Ryan, Duncan James, Simon Webbe ed Antony Costa tornano insieme per un nuovo progetto: il tema sarà la musica, ma non verrà prodotto alcun nuovo album, bensì un libro che racconta la loro carriera, fin dagli esordi.

Il tutto inviò nel 2001 quando pubblicarono il loro primo album All Rise con il quale ottennero, in soli 3 anni e mezzo, un successo mondiale grazie ai 15milioni di copie vendute. E’ proprio questo il momento che sarà descritto nelle prime pagine del loro primo libro autobiografico: si parlerà dei 16 anni di carriera, dei successi, dei momenti difficili e di tanti retroscena ad oggi ancora nascosti al pubblico “Questo libro ha più alti e bassi di ‘Game of Thrones’ e quasi il medesimo dramma. Hanno apprezzato molto l’idea di aprirsi e raccontarsi. Tutti loro hanno passato alcuni momenti difficili sia individualmente che come gruppo“ha raccontato una fonte molto vicina alla band.

Saranno toccati argomenti distanti dal mondo della musica e legati alla vita privata di ciascuno dei componenti: Simon racconterà del periodo di depressione che ha passato e dei suoi pensieri legati al suicidio, Lee Ryan tornerà a raccontare del momento in cui gli fu diagnosticato il cancro alla gola, mentre Duncan James parlerà del dolore per la morte dell’amica Tara Palmer-Tomkinson.