Giorgia sulla morte di Alex Baroni “Uno dei momenti più difficili della mia vita”

Giorgia sulla morte di Alex Baroni “Uno dei momenti più difficili della mia vita”

19
Lug
2021
Pubblicato da:

Alex Baroni è morto il 19 marzo del 2002 a Roma, in seguito ad un grave incidente stradale. Il cantautore era alla guida della sua moto, quando fu investito da un auto che stava compiendo una pericolosissima inversione di marcia in una zona non consentita.

La cantante, nell’anniversario della sua scomparsa, ha raccontato il dolore per la perdita di quello che, all’epoca, era il suo compagno.

“Uno dei momenti più difficili della mia vita – ha raccontato nell’intervista del 2017 riproposta domenica 18 luglio su Rai 3 – Per molti anni ho fatto fatica a formulare delle frasi di senso compiuto rispetto ad Alex. Una parte della mia vita dove mi sono trovata a scegliere se sopravvivere oppure no. In realtà è stato uno dei momenti più difficili, molte persone hanno sofferto la sua morte, la famiglia, gli amici il pubblico” ha spiegato Giorgia, che al compagno scomparso nel 2002 ha poi dedicato il celebre brano Gocce di memoria.

“Davo un po’ i numeri in quegli anni” aveva raccontato Giorgia tempo fa “Il mio manager mi aveva convinto a non smettere di lavorare. Addirittura il giorno del funerale mi hanno fatto prendere un aereo per l’Olanda. Ma non avrei dovuto: finivo i concerti e piangevo, ad un certo punto ho pensato anche di voler morire, pensavo: così lo ritrovo subito da qualche parte. Ho toccato il fondo dei pensieri, la disperazione. La vita non mi aveva ancora insegnato che può accadere: ti saluti senza sapere che non ti vedrai più. Ma poi sono risalita: perché prima o poi la vita ti insegna anche a sfruttare il dolore come risorsa”.