Gigi D’Alessio contro Vittorio Feltri “Orgoglioso di essere meridionale”

23
Apr
2020
Pubblicato da:

Su Twitter è diventato il caso del giorno. L’Ordine dei giornalisti valuta contro Vittorio Feltri una denuncia  “per danno d’immagine”.

Lo scrittore Maurizio De Giovanni e il senatore Sandro Ruotolo hanno deciso di agire in sede civile e penale, ipotizzando una violazione della legge Mancino, che sanziona le manifestazioni di odio. Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, pur non citandolo, gli ha dedicato ‘Je so’ pazzo di Pino Daniele, “in particolare la fine di quella canzone, che per me è poesia” e intanto pensa ad azioni legali.

Il Meridione insorge contro il direttore di Libero Vittorio Feltri, che l’altra sera, durante una puntata della trasmissione “Fuori dal coro“, condotta su Rete 4 da Mario Giordano, ha detto: “Perché mai dovremmo andare in Campania? A fare i parcheggiatori abusivi? I meridionali in molti casi sono inferiori”.

La polemica ovviamente passa anche per i social dove i nomi della musica italiana si rivoltano alle parole del direttore del quotidiano Libero. Il primo che tuona su Instagram l’orgoglio di essere meridionale è Gigi D’Alessio con un post, nero su bianco, in cui scrive “Sono meridionale e sono orgoglioso di esserlo. Spero che dopo questo episodio si possa smettere di dare spazio e dare voce ad un uomo che ormai ha perso la sua lucidità e offende solo per qualche punto di share. Mi auguro che chi ha facoltà di scegliere gli ospiti delle trasmissioni televisive non continui questa corsa al ribasso dell’intelligenza e della dignità.”

Migliaia di like per le sue parole tra cui quelli di Stefano De Martino, LucheGiorgia.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui