Furto “musicale” per i Negrita, alla band sottratte tutte le chitarre

Furto “musicale” per i Negrita, alla band sottratte tutte le chitarre

27
Dic
2018
Pubblicato da:

Una foto e un messaggio sui social hanno lanciato dopo Natale un velo di tristezza nel ondo della musica. I Negrita hanno denunciato un grande furto nella notte di Natale, rivolgendosi alla rete per trovare aiuto.

Nella notte di Natale ci sono state rubate cinque chitarre ed altri strumenti. Abbiamo deciso di postare le foto e le info rimaste a disposizione del materiale scomparso, nella speranza che una solidale condivisione e verifica fra i nostri fans, amici, colleghi e followers possa aiutarci a recuperare almeno qualcuno di questi strumenti che forse tante volte anche voi avete ascoltato e amato nelle nostre canzoni.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Le due chitarre rubate: 1. Gtr classica artigianale argentina della bottega Antigua Casa Nunez, firmata a mano dal costruttore. Quella che vedete nelle foto è una sua gemella che fortunatamente mi rimane. Quella rubata è decisamente molto simile e si distingue dagli intarsi (identici nei due modelli) inconfondibili sulla paletta, dalle decorazioni, dal fatto che ha (cosa molto particolare) un doppio fondo ben visibile osservando il retro del corpo, che ha due feritoie a forma di f come quelle che si vedono sulle tavole armoniche dei violini. Purtroppo la chitarra che mi è rimasta non ha questa caratteristica e non avendo foto dell’originale non posso mostrarle. La chitarra rubata è comunque ben distinguibile dalle info date sopra e a parte questo dettaglio, è quasi identica a questa nell’aspetto. Anche l’etichetta all’interno del corpo è pressoché identica, cambia solo l’anno di costruzione (1962 se non ricordo male) e il nome del costruttore. Vi prego di condividere con gli amici musicisti, son certo che qua abbondano.❤️🤞#drigo #drigonegrita #drigochitarre #chitarre #musica #musicisti #musicistiuniti #rispettoperlamusica #negritaband

Un post condiviso da Drigo Negrita Salvi (@drigonegrita) in data:

Sui profili della band e dei suoi componenti tutte le foto dettagliate del materiale sottratto. I Negrita cercano qualcuno che possa fornire loro informazioni utili al ritrovamento di questi articoli, che più del valore economico, hanno un importante valore affettivo.

Dalla rete massimo sostegno alla band, anche tanti colleghi si sono mobilitati per dare loro massimo sostegno. Tra questi c’è anche Ermal Meta che ha voluto appoggiare la loro ricerca, perché in passato vittima a sua volta di un gesto simile. Hanno rubato delle chitarre ai Negrita è un atto vile. Ci sono passato qualche anno fa. Bastardi. Andare sul suo profilo e se avete segnalazioni da fare non esitate..

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui