“Fuori la paura” è il nuovo singolo dei Nomadi contro la paura da Covid-19

“Fuori la paura” è il nuovo singolo dei Nomadi contro la paura da Covid-19

27
Mar
2020
Pubblicato da:
Una collaborazione, quella fra una delle più amate band italiane, seguita da tantissimi fan anche in Trentino, e l’ex cantante dei Ladri di biciclette nata all’insegna della solidareità.

Si intitola Fuori la paura il brano interpretato dai Nomadi Paolo Belli. Una canzone che parla del momento che stiamo vivendo, di una realtà che non avremmo mai pensato di dover toccare, che ci mette alla prova, ci costringe ad essere coraggiosi, a cambiare le nostre vite e a essere uniti malgrado ci tolga anche il conforto di un abbraccio. 

Una canzone che parla del difficile momento che stiamo vivendo, di una realtà che non avremmo mai pensato di dover toccare, che ci mette alla prova, ci costringe ad essere coraggiosi, a cambiare le nostre vite e ad essere uniti malgrado ci tolga anche il conforto di un abbraccio.

Il testo parla al plurale, come un coro unanime che esprime le sue paure nella volontà di “chiudere fuori la paura”.Non è un’idea a scopo di lucro – spiega Beppe Carletti -, siamo sempre stati attenti alla realtà che ci circonda e al momento in cui viviamo, non potevamo rimanere indifferenti ora. Insieme a Paolo Belli abbiamo realizzato questo brano… e che sia di buon auspicio.”

Gli eventuali proventi realizzati andranno all’Irccs dell’Arcispedale di Reggio per la ricerca in atto sul farmaco anti Covid-19. Beppe Carletti questa mattina ne ha parlato in collegamento con Buongiorno Reggio.