Fratelli Gallagher, Liam contro Noel “E’ peggio di Donald Trump”

15
Feb
2018
Pubblicato da:

La lite mediatica tra i fratelli Gallagher prosegue, e ora le accuse avanzate da Liam tirano in scena (indirettamente) anche il presidente degli Stati Uniti.

Non sembra placarsi il dissapore che scorre oggi tra Liam e Noel, fratelli nella vita e cuore della band degli Oasis sul lavoro. I due non sono nuovi a diverbi e liti, specialmente in pubblico, ma oggi alla loro storia si aggiunge un nuovo capitolo.

Questa volta a lanciare le accuse è Liam Gallagher che, intervistato alla premiazione degli NME Awards, ha affermato pubblicamente “Il più grande bugiardo che abbia conosciuto” ha detto riferendosi a Noel, alimentando così una guerra verbale che dura dal 2009, anno in cui gli Oasis si sono sciolti definitivamente. “Il segreto degli Oasis era il rapporto tra me e Liam” ha detto proprio Noel “ma è anche ciò che alla fine ha distrutto la band”.

Durante la premiazione, Liam ha affermato “Mi chiedete chi è secondo me il cattivo dell’anno? Deve essere Noel. Sono serio” tende a precisare “E’ peggio di Donald Trump, è il più grande bugiardo e il più grande falso nel mondo degli affari che io conosca!”.

A fronte di quasi 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo fino all’anno della fine del gruppo, Noel dal canto suo non aveva mai avuto nell’ultimo periodo parole dolci verso il fratello “Non ho intenzione di imparare nulla da lui. Lui non scrive le sue canzoni quindi non significa niente per me”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui