Federico Zampaglione spegne 52 candeline e scrive la lettera “Padre Tempo”

Federico Zampaglione spegne 52 candeline e scrive la lettera “Padre Tempo”

29
Giu
2020
Pubblicato da:

Nato a Roma il 29 giugno 1968, Federico Zampaglione compie oggi 52 anni. L’artista sui social viene sommerso di auguri da parte di colleghi e di gente comune, ma per festeggiare questo traguardo scrive un’importante lettera.

Dedicata simbolicamente a Padre Tempo, il leader dei Tiromancino riflette sul “giorno dell’appuntamento” che ogni anno inevitabilmente ritorna e porta con se tantissime riflessioni e tantissimi spunti.

Zampaglione ha scritto su Instagram“Eccoci puntuali come ogni anno nel giorno del nostro appuntamento. Il tuo scorrere eterno e imperturbabile può fare paura, come lo scoprire nuovi e profondi solchi sui nostri volti e nelle nostre coscienze… ma l’ alternativa che ci offri é decisamente più spaventosa. Considero infatti il poter invecchiare un privilegio di cui purtroppo non tutti potranno godere”.

Poi ha aggiunto una sorta di invocazione a “Padre tempo”: “Tu che conosci le radici del mondo guida il mio spirito verso un altro corso illuminato da 365 nuove Lune”.