Federico Zampaglione ai genitori dei “nuovi rapper”: “Spiegategli che la musica è una cosa seria”

08
Lug
2019
Pubblicato da:

Con la musica non si scherza, o almeno con la musica quella che è davvero definibile tale e che rimane eterna e non solo un breve passaggio. Il pensiero di Federico Zampaglione dei Tiromancino è molto chiaro in merito ai nuovi artisti emergenti del mondo di oggi, quelli che fanno la “nuova musica”.

L’artista si rivolge ai genitori di questi giovanissimi che pensano di riuscire ad avere il successo facile semplicemente mettendo due note in fila e parlando dei temi di oggi; la musica rap, la musica trap, i tormentoni dei giorni d’oggi sono solo dei passaggi e per questo motivo il cantautore ha deciso di parlare chiaro e senza freni

“Mi permetto di dare il mio umile e sincero consiglio ai genitori di questi ragazzi – scrive sulla sua pagina Facebook, dove è naturale per lui lasciarsi andare spesso a qualche riflessione – qualora ne avessi tra gli amici di questa pagina: tentate in ogni modo di far capire ai vostri figli che la musica è una cosa seria e va vissuta con impegno e rispetto, va amata e studiata e non basta attaccarsi un autotune alla voce o tagliarsi i capelli a chiazze gialle e rosa per farne un mestiere di cui vivere negli anni. Altrimenti quando tra pochi mesi dovrete spiegargli come mai nessuno si ricorda chi siano e sarete anche costretti a spendere migliaia di euro per psicologi nel duro tentativo di recuperare i danni psicologici provocati da un successo lampo e fake…”

Un messaggio di tutela verso la musica italiana ma anche verso questi giovanissimi che lui reputa troppo deboli per riuscire ad affrontare un fallimento (quasi ovvio visto come funziona il mercato di oggi) e qualche porta chiusa.

“Ve lo dice uno che sta sulla scena da trent’anni e ne ha viste un mare di queste storie senza un lieto fine”.

Conclude così Zampaglione, forte di tantissimi anni di carriera, di tanti successi ma anche di successi, di fatiche (vere), dell’avvento di internet e dei social network, dell’adattamento ad un mondo musicale e discografico che cambia quasi ogni giorno.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui