“Fabrizio Frizzi meritava di condurre Sanremo” il ricordo del fratello nel giorno del suo compleanno

“Fabrizio Frizzi meritava di condurre Sanremo” il ricordo del fratello nel giorno del suo compleanno

05
Feb
2019
Pubblicato da:

Fabrizio Frizzi avrebbe compiuto oggi, 5 febbraio, 61 anni. Nel giorno del suo compleanno il fratello Fabio lo ricorda, affermando che lui sarebbe stato un personaggio meritevole della conduzione di Sanremo.

Scomparso lo scorso 26 marzo 2018, il conduttore Rai è ancora oggi un volto importante della televisione e un personaggio “di famiglia” per milioni di italiani.

Nelle parole del fratello Fabio Frizzi, in un’intervista al quotidiano La Verità, viene alla luce uno dei sogni più grandi di Fabrizio, ovvero il Teatro Ariston.

Fabrizio ha sempre sperato di condurre Sanremo. Sarebbe stato il migliore perché conosceva la musica italiana ed era amico di molti cantanti. L’avrebbe meritato. Ha seguito molto la musica negli anni Settanta nelle radio private, avendo iniziato a Radio antenna musica. Anch’io l’ho fatta per un po’, io sono uscito e lui è entrato.”.

Oggi Fabio ride ripensando al primo provino in Rai di Fabrizio, che per puro caso dovette simulare la presentazione di Lucio Battisti Per un programma di bambini di Rete 2 decidono di vedere gente nuova e indicono un provino. Tullia Brunetto viene a saperlo e chiama Fabrizio. Lui va e gli dicono di presentare Lucio Battisti. MI hanno detto che ha fatto una presentazione da morire dal ridere.”.