Fabio Camilli è il figlio illegittimo di Domenico Modugno

20
Ago
2019
Pubblicato da:

Una battaglia durata oltre 18 anni è arrivata finalmente al termine, con la vittoria da parte di Fabio Camilli al quale è stato riconosciuto il fatto di essere il figlio di Domenico Modugno.

Fabio Camilli potrà chiamarsi ufficialmente Fabio Modugno: a pochi giorni dal 25esimo anniversario della morte del grande cantautore, la I sezione civile della Corte Suprema di Cassazione ha infatti riconosciuto l’attore Fabio Camilli figlio legittimo di ‘Mimmo’.

“Ho dovuto fare una battaglia per poter affermare chi era mio padre. È stato un viaggio faticoso ed estenuante”, ha detto all’ANSA ringraziando “il mio amico e avvocato Gianfranco Dosi”.

Fabio aveva scoperto da adulto, non ancora trentenne, di essere nato da una relazione tra Mr Volare e sua madre la ballerina e regista triestina Maurizia Calì, la “bellissima Kalì” di Pasqualino Maragià uno dei numerosi successi di Modugno, successivamente coreografa al Sistina di Roma.
”Non ho fatto in tempo a conoscerlo – aveva detto nel 2001 commentando un articolo di Pier Luigi Diaco sul Foglio in cui si rivelava la notizia – quando ho saputo era già malato e poco tempo dopo è morto. E così le tante domande che avrei voluto fargli sono rimaste senza risposta. Così come quelle che avrei voluto rivolgere al padre con il quale ho vissuto per tanti anni. Quando sono riuscito a rimettere in piedi un rapporto, non più viziato da questa vicenda, anche lui purtroppo è morto”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui