Eurovision Song Contest, Netta porta l’Israele alla vittoria

13
Mag
2018
Pubblicato da:

Si è conclusa l’edizione 2018 dell’Eurovision Song contest con una vittoria schiacciante da parte dell’Israele.

E’ stata la cantante Netta a portare alla vittoria il suo paese grazie all’edizione sulle note del brano Toy. La cantante era stata data per favorita fin dall’annuncio della lista dei partecipanti all’edizione di quest’anno, anche se durante la serata finale la sua vittoria ha visto dei momenti di incertezza.

La cantante ha raggiunto il primo posto grazie al televoto che le ha permesso di trionfare superando Cesár Sampson, che rappresentava l’Austria, ed Eleni Foureira, che rappresentava Cipro.

Netta Barzilai ha 25 anni e non ha praticamente avuto una carriera musicale: è arrivata all’Eurovision vincendo le selezioni israeliane, e non ha ancora pubblicato nessun disco. La sua vittoria significa che la prossima edizione dell’Eurovision si terrà in Israele.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui