Euro 2021, U2 e Martin Garrix firmano l’inno

Euro 2021, U2 e Martin Garrix firmano l’inno

18
Mag
2021
Pubblicato da:

‘energia del dj Martin Garrix da una parte e la leggenda di Bono e The Edge dall’altra per la colonna sonora dei prossimi Europei di calcio. 

“Siamo quelli che stavate aspettando”. Il titolo è chiaro e per molti versi giusto, perché Euro 2021, il Campionato Europeo di Calcio si è fatto aspettare per due anni e sono in tanti a non vedere l’ora di tornare ad applaudire le nazionali del vecchio continente.

Il Dj olandese Martin Garrix la racconta come “la cosa più pazza che ho fatto, un progetto enorme da cui ho imparato tantissimo”. Per ben due anni Garrix ha tenuto segreta la collaborazione eccezionale del brano che vede Bono e The Edge degli U2 come super ospiti “Sono due leggende, abbiamo mandato loro una demo pensando che alla peggio avrebbero detto di no, e la sera stessa ero al telefono con Bono, a parlare di musica e di emozioni. Quando mi ha detto che erano interessati al pezzo, ho messo in muto la chiamata, ho urlato e poi ho riattivato il microfono“.

We are the people è un brano scritto due anni fa che vuole trasmettere positività, speranza, determinazione e coesione. E segnare un primo passo verso il ritorno alla normalità, dopo il ciclone pandemia che ha investito il mondo.