Eros Ramazzotti presenta “In Primo Piano”, con Jovanotti ha realizzato il regalo per Natale

12
Dic
2018
Pubblicato da:

Da mercoledì 12 arriva sulla piattaforma YouTube il nuovo video firmato Eros Ramazzotti, con la speciale collaborazione di Jovanotti. Il brano dal titolo In primo piano è stato estratto dall’ultimo album Vita Ce N’è.

Con questo singolo, il cantante ha voluto preparare una sorpresa in occasione dell’arrivo del Natale: come fosse un regalo per il suo pubblico, oltre al video, da venerdì 14 dicembre il brano sarà in rotazione radiofonica. Il testo di questo brano è stato scritto per lui dall’amico Lorenzo Cherubini.

Il brano parla di un amore lontano, ma vicino al tempo stesso, così vicino da essere “in primo piano”. Un amore che riesce a mettere il cuore a posto e a mandarlo in pezzi, che confonde e commuove, un sentimento per cui “si riallineano le stelle in cielo, sparisce tutto quello che non c’è e sembra tutto così vero”. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

In queste settimane ho lavorato ad una sorpresa per voi… Tra un’ora potrete trovare su YouTube il video di “In Primo Piano”, un pezzo speciale a cui tengo particolarmente, scritto dal mio amico @lorenzojova. Un piccolo regalo realizzato nella meravigliosa cornice della Villa Reale di Monza. Buon Natale 🎄 . Guarda il video 👉🏻 LINK IN BIO #inprimopiano #vitacenè #hayvida #vitacenèworldtour #erosramazzotti

Un post condiviso da Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros) in data:

Il video di questo singolo, traccia numero 5 dell’album, è stato girato presso la Villa Reale di Monza ed è caratterizzato da un mood intimo e raccolto che rende a pieno l’emozione e l’intensità espresse dalla canzone, la fotografia è tagliente, la luce minimale e l’artista solo al centro di ogni inquadratura; come da titolo, in primo piano.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui