Ennio Morricone vince il premio Oscar nel 2016 “Dedicato a mia moglie”

06
Lug
2020
Pubblicato da:

Ennio Morricone, dieci anni dopo l’Oscar alla carriera vince per The Hateful Eight la statuetta degli Oscar 2016. Le sue musiche per il film di Tarantino hanno conquistato tutti.

La vittoria di Ennio Morricone agli Oscar: una standing ovation ha salutato il compositore, vincitore per la colonna sonora di “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino, che ha ringraziato l’Academy con la voce rotta dall’emozione.  Nel giorno della sua scomparsa torna a far emozionare questo ricordo, quella statuetta, la sua commozione divenuta famosa e quel discorso dedicato alla moglie.

“Ringrazio l’Academy per questo prestigioso riconoscimento. Il mio pensiero va agli altri nominati, in particolare allo stimato collega John Williams (autore delle musiche di Star Wars, ndr). Non c’è musica importante senza un grande film, per questo ringrazio Quentin Tarantino per avermi scelto e dedico la vittoria a mia moglie e mentore Maria. Grazie, saluti”.

Oggi lo stesso Quentin Tarantino lo ricorda come il più grande artista di tutti i tempi “Per quel che mi riguarda  Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert”.

Celebre è anche la sua frase detta a La Repubblica nel 2014 “La musica mi ha salvato da fame e guerra. Ma l’arte è puro talento, la sofferenza non c’entra”, mentre della moglie Maria Travia diceva “nell’amore come nell’arte la costanza è tutto”.

La musica poi è intangibile, non ha sembianze, è come un sogno: esiste solo se viene eseguita, prende corpo nella mente di chi ascolta – ha spiegato Ennio Morricone – Non è come la poesia, che non necessita di interpretazione perché le parole hanno un loro significato. La musica può essere interpretata in vario modo. Una composizione per una scena di guerra può essere intesa anche come brano che accompagna una danza frenetica”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui