Emma sul 2019 “Muovo il Culo. Cambio. Solo chi ha paura resta sempre nello stesso posto”

18
Gen
2019
Pubblicato da:

Buoni propositi per il 2019? C’è ancora tempo per studiare quelli giusti, proprio come ha fatto Emma Marrone che si ritrova a iniziare il nuovo anno qualche giorno in ritardo rispetto al calendario. I buoni propositi della cantante arrivano oggi e dovrebbero essere un esempio per molti.

Una foto in una fredda serata d’inverno, con vista sulle luci milanesi, in primo piano un tavolo rosso ed è così che per lei arrivano preghiere, obiettivi e buoni propositi per il nuovo anno.

“E poi ti ritrovi a fissare un tavolino rosso con una bella sedia di design, sullo sfondo uno skyLine di una città che non è la tua e capisci un sacco di cose.
Ti viene da dire che va bene ma non è vero, non va proprio bene così.
Ti viene da pensare che forse qualcun altro al posto tuo farà la mossa decisiva, quella che mette finalmente a posto un puzzle da troppo tempo rimasto incompleto, ma non è nemmeno così.
E poi fissando sempre quel tavolino e quella sedia capisci che se vuoi davvero cambiare il corso degli eventi e finire quel cazzo di puzzle che da tempo occupa il tuo tavolo senza essere mai completato, sei tu che devi fare qualcosa.
Qualsiasi cosa, la prima che ti viene in mente, la più improbabile ,la più impossibile.
Quel lampo improvviso che ti scuote e ti fa agire d’impulso, tutti diranno che sei pazza … e chi se ne frega..
Che tanto lo sarei stata in qualunque caso e in qualsiasi occasione.
Si io a volte mi ritrovo a fissare degli oggetti immobili e mi accorgo che ad essere davvero immobile sono io.
Muovo il culo.
Cambio.
O semplicemente divento imprevedibile.
Solo chi ha paura resta sempre nello stesso posto.
Scusate il ritardo questi sono i miei propositi per il 2019.
Non so se sono buoni ma sono i miei.
Questo conta.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui