Ed Sheeran sul nuovo disco “Una cosa nata per divertimento, oggi ho ottenuto più di quanto abbia mai sperato”

16
Lug
2019
Pubblicato da:

No.6 Collaboration Projects è un disco di collaborazioni, come si intuisce dal titolo stesso, un album in cui Ed Sheeran “abbandona” il suo stile ma si fonde con altri artisti, completamente diversi da lui e tra di loro. Un disco nato solo per puro divertimento.

“Quando ho deciso di fare questo album, non era per dire ‘lo faccio con altri grandi artisti’. L’ho fatto perché era divertente da fare con musicisti che apprezzo e che sono miei amici, con cui sono orgoglioso di suonare. Penso che ci possiamo aiutare a vicenda… Il fatto è che ho già ottenuto molto più di quanto pensassi, quindi ora sono al punto in cui mi sto solo divertendo”, spiega Ed Sheeran.

Una scelta originale la sua e sicuramente, visti i numeri che girano attorno al suo nome, non fatta per “fare cassa”. Ed Sheeran a neanche 30 anni ha raggiunto dei risultati impressionanti a livello artistico tanto da ammettere “Il fatto è che ho già ottenuto molto più di quanto pensassi, quindi ora sono al punto in cui mi sto solo divertendo”.

Definito come una delle 100 personalità più influenti del pianeta, 6 dischi all’attivo e milioni di copie vendute in tutto il mondo, un patrimonio milionario tanto da essere inserito nella TOP10 delle classifiche di Forbes, Ed Sheeran con questo disco si prende una “pausa” dalla sua carriera da solista e si gode il successo, ma nonostante questo non si esclude che prima dell’addio (annunciato alcuni mesi fa) possa ancora pubblicare un ultimo album personale.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui