Drupi su Mia Martini “Gli ipocriti solo dopo il film sono diventati suoi amici”

25
Feb
2019
Pubblicato da:

Mia Martini è tornata agli onori della cronaca dopo il grande successo del film a lei dedicato, Io sono Mia, interpretato dall’attrice Serena Rossi.

La cantante, che per tanti anni quando era in vita era stata criticata e odiata da molti, oggi invece è uno dei personaggi più amati.

Un  cambiamento drastico quello del pubblico che dall’odio è passato all’amore, un cambiamento che allo stesso tempo però viene visto e criticato duramente dal cantante Drupi.

Oggi che tutti la celebrano, lui attacca “C’è un limite all’ipocrisia dei brutti str… che vantano amicizie immaginarie. Ormai è pieno” afferma al settimanale Oggi che ha raccolto il suo sfogo Ora tutti la conoscevano, tutti le erano amici. E cavalcano l’onda. Quando a frotte all’epoca, nell’ambiente, la schifavano: entrava in sala di registrazione e si toccavano gli attributi per fare gli scongiuri, oppure la chiamavano ‘L’Innominabile’. Forse dovrei tacere per non fare anche io la figura di quello che… Ma è uno sfogo d’istinto che le devo”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui