Dolcenera con Greenpeace “Vogliamo sensibilizzare la gente a prendersi cura del mare”

13
Lug
2019
Pubblicato da:

Il nuovo singolo di Dolcenera è realizzato in collaborazione con Greenpeance, Amaremare nasce del desiderio condiviso di sensibilizzare la gente al rispetto del mare, alla cura di esso e ad una maggiore attenzione verso l’ambiente.

Amaremare è un inno in difesa del mare per sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle minacce ambientali più gravi dei nostri tempi: l’inquinamento da plastica. 

Sono riuscita ad affrontare l’argomento non in maniera pesante né con un messaggio che poteva essere confuso con un pubblicità progresso perché rimane comunque una canzone, non una cosa pesante. Sono felice per essere riuscita a mettere insieme la metafora di fare una foto per Instagram, la più bella dell’estate che batta i record dei Like, con la frustrazione di non riuscirci perché attorno ho mare inquinato”.

Queste le parole della cantante pugliese, soddisfatta di questo nuovo lavoro che ha scelto come ritorno alla musica dopo 4 anni di lontananza dalle scene. Stessa gioia anche per Greenpeace, l’associazione rappresentata da Giuseppe Ungherese, responsabile della campagna inquinamento di Greenpeace Italia “Siamo molto contenti della collaborazione con Dolcenera, il singolo ‘Amaremare’ evidenzia come tutti possano prendersi cura del mare, evitando che l’uso smodato e crescente di plastica usa e getta continui a produrre un impatto ambientale sempre più devastante. Ci auguriamo che ‘Amaremare’ riesca a sensibilizzare tante persone, lo stesso obiettivo che si pone l’iniziativa di Greenpeace Plastic Radar di cui Dolcenera è testimonial”.

 

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui