Dj Francesco difende Emma Marrone “Chiedo scusa ai miei figli per questo paese di mer**”

25
Feb
2019
Pubblicato da:

Il consigliere Leghista è stato espulso dal partito, il ministro degli interni Matteo Salvini ha presentato le sue scuse pubbliche a Emma Marrone per quelle parole “folli” ma nonostante questo le polemiche per quella frase non si placano.

Lei al concerto urla “Aprite i porti” e dalla rete un esponente del partito italiano le risponde “Apri tu le gambe”. Parole esagerate e cattive anche per i rappresentanti dello stesso partito che hanno subito preso le distanze da queste affermazioni, ma nonostante questo gli attacchi al governo italiano rimangono.

La rabbia e il disappunto riempie la rete e tra i messaggi più forte compare anche quello di Francesco Facchinetti, figlio di Roby e noto al grande pubblico anche come DJ Francesco. L’artista, uomo e padre di famiglia, si dimostra arrabbiato, deluso e anche imbarazzato per queste affermazioni, che a suo dire sono il ritratto di un pessimo paese in cui viviamo oggi.

Lo sfogo nei pochi caratteri di Twitter è chiaro Viviamo in un paese dove un politico si permette di dire ad una donna,Emma Marrone:“Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio”Chiedo scusa ai miei figli e a tutti i ragazzi che stanno crescendo in un mondo di merda e che noi non siamo riusciti a raddrizzare”.

Massima solidarietà quindi ancora una volta per la cantante, che proprio durante l’ultimo concerto  non è riuscita a trattenere le lacrime per le offese ricevute.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui