Demi Lovato si battezza nel fiume Giordano “Vivo una nuova fase spirituale”

04
Ott
2019
Pubblicato da:

Demi Lovato sembra che stia piano piano ritrovando il suo posto nel mondo. Dopo un tentativo di suicidio e un’overdose sembra che la cantante abbia ritrovato la serenità grazie ad un viaggio in Israele. 

La cantante ha cambiato vita e come primo passo ha riscoperto la fede cristiana: da qui la decisione di farsi battezzare immergendosi nelle acque del Giordano

“C’è qualcosa di assolutamente magico in Israele. Non ho mai sentito un tale senso di spiritualità o connessione con Dio… qualcosa che mi manca da alcuni anni. La spiritualità è così importante per me… essere battezzato nel fiume Giordano – lo stesso posto in cui Gesù è stato battezzato – non mi sono mai sentito più rinnovata nella mia vita”  ha scritto sui social condividendo con i fan la foto del magico momento “Questo viaggio è stato molto importante per il mio benessere, il mio cuore e la mia anima. Sono grata per i ricordi che ho e l’opportunità di essere in grado di riempire con Dio il vuoto che c’era nel mio cuore“.

In passato ha avuto numerosi problemi di salute. Nel 2012 ha avuto un forte esaurimento nervoso che l’ha spinta anche a tentare il suicidio. Qualche anno dopo, precisamente nel 2018, dopo l’uscita della canzone Sober, la Lovato ha rischiato di morire in seguito ad una overdose dovuta ad un mix di droghe e alcol. Inoltre, la donna non ha mai nascosto i suoi problemi legati all’ansia, alla depressione e alla bulimia. Negli ultimi tempi, però, la cantante sembra che abbia ritrovato l’energia giusta per affrontare la vita e che una spinta non indifferente le sia arrivata anche da un nuovo amore.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui