Daniele Silvestri presenta “Lost in the Desert”, un brano a sostegno dei lavoratori dello spettacolo

12
Mag
2020
Pubblicato da:

Dare voce ai più sommersi tra gli invisibili, i più fragili di una categoria già seriamente compromessa e fortemente a rischio.

Questo l’intento di un collettivo di artisti che hanno deciso di regalare questo brano, frutto della loro creatività condivisa a distanza in questo periodo di confinamento, ai loro amati compagni di viaggio e colleghi di lavoro meno fortunati e ancora meno tutelati: tutti i tecnici e le maestranze che lavorano dietro le quinte nel mondo della musica.

Nasce così “Lost in the desert”, brano il cui ricavato sarà devoluto al fondo Covid-19 Music Relief a sostegno di quei lavoratori. Tra condivisione artistica e umana, la canzone è nata da un collettivo di artisti che comprende Daniele Silvestri, Joan As Police Woman, Rodrigo D’Erasmo, Fabio Rondanini, Rancore.

Come spiega Daniele Silvestri: “Avete presente quando, alla fine di uno spettacolo, di un concerto, di un’esibizione di qualsiasi genere, il protagonista principale chiede ‘un applauso ai tecnici’, magari aggiungendo qualcosa tipo ‘senza di loro, nulla di questo sarebbe possibile’. Avete presente? Ecco. È vero. È sempre vero. Anche quando sembra vagamente retorico, o ipocrita, in realtà è proprio vero e basta. Quello che però forse non sapete è che quella categoria – quella dei tecnici intendo – è una delle meno protette in assoluto, anche all’interno del già debolissimo mondo dei lavoratori ‘intermittentì dello spettacolo”.

> testo di “Lost in the desert” <

Il brano sarà disponibile da martedì 12 maggio su tutte le piattaforme digitali. Tutti i proventi del brano saranno devoluti all’iniziativa Covid 19 Sosteniamo la Musica di Spotify che sostiene il fondo di Music Innovation Hub – in partnership con Fimi, Afi e Pmi e con la collaborazione di Milano Music Week – per aiutare musicisti e professionisti del settore musicale in questo momento di crisi globale.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui