Concerto Vasco Rossi: invito alle prove per i residenti di Modena

Concerto Vasco Rossi: invito alle prove per i residenti di Modena

23
Giu
2017
Pubblicato da:

A grande sorpresa i residenti della città di Modena sono stati invitati ad assistere alle prove del più grande concerto dell’anno: presso il Modena Park tutti coloro che sono interessati potranno recarsi in questi giorni ad assistere alle prove in vista del concerto del 1° luglio.

200mila biglietti venduti (andati a ruba), concerto trasmesso in 197 sale cinematografiche italiane e in 3 palasport (Roma Padova Genova) ma non solo: per il concerto evento dell’anno che vede Vasco Rossi festeggiare i 40 anni di carriera, ci sarà una scaletta speciale contenente proprio 40 dei suoi più grandi successi, compreso sicuramente anche l’ultimo Come nelle favole che continua da settimane a dominare le classifiche degli ascolti.

Vista la grande disponibilità della città di Modena e del comune ad ospitare il concerto e organizzare tutto in funzione di questo appuntamento, lo staff del cantante ha deciso di ricambiare il favore: gli organizzatori dell’evento hanno offerto ai modenesi la possibilità di assistere alle prove finali di Vasco Rossi, anche per ringraziarli per la pazienza dimostrata in queste settimane di grandi preparativi nella zona

Il Comune di Modena, in seguito alla grande ondata di gente che sta arrivando da tutta Italia per assistere al concerto, ha deciso di modificare il calendario dei saldi: previsti inizialmente per il 1° luglio, i salsi inizieranno in anticipo con i primi sconti già dal sabato 24 giugno. Le associazioni di categoria hanno chiesto all’amministrazione di poter partire prima con le vendite promozionali per sfruttare il grande afflusso di persone che il concerto del rocker di Zocca porterà sul territorio.

A completare il quadretto di questo concerto anche il lancio di un’app dedicata per accompagnare il pubblico all’interno di tutti gli eventi e le iniziative legate al concerto. L’applicazione permette: di scattarsi un selfie e mandarlo, entro il 28 giugno, all’artista per vederlo poi proiettato su un’apposita Social Wall durante il live; di postare su facebook le proprie foto con l’hashtag ufficiale “#modenapark”; di vedere la mappa della zona con gli eventi collaterali che si terranno durante la giornata e di tenere sotto controllo tutte le informazioni utili.