Cifra da record per la chitarra di Kurt Cobain

22
Giu
2020
Pubblicato da:

La celebre chitarra utilizzata da Kurt Cobain durante la registrazione del mitico concerto “Unplugged” dei Nirvana nel 1993, è stata venduta all’asta dalla casa Julien’s per sei milioni di dollari, un record per una chitarra.

E’ stata acquistata dal magnate australiano Peter Freedman, fondatore di Rode Microphones, che vuole presentarla in diverse città e devolvere il ricavato in beneficenza. 

La Martin D-18E del 1959 (questo il modello della chitarra) venne scelta da Kurt Cobain per il concerto del gruppo tenuto nel novembre del 1993 cinque mesi prima della sua morte. Quell’esibizione e il relativo album sono da molti considerati come il testamento del cantautore, uno dei punti più alti della produzione dei Nirvana e sicuramente tra i più noti dell’intera carriera del gruppo.

Il capitano d’industria ha annunciato che intende presentare lo strumento in varie città del mondo devolvendo il ricavato in beneficenza a favore del mondo dello spettacolo.

Il precedente record era detenuto dalla Fender Stratocaster usata da David Gilmour dei Pink Floyd, e venduta a un’asta di beneficenza nel 2019 per 4 milioni di dollari.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui