Chris Martin dei Coldplay in ospedale a trovare un fan ricoverato

Chris Martin dei Coldplay in ospedale a trovare un fan ricoverato

06
Apr
2017
Pubblicato da:

In attesa di salire sul palco per dare il via al suo concerto in programma a Manila, il leader dei Coldplay ha fatto un gesto di grande umanità nei confronti di un suo fan.

Sono a milioni i fan sparsi per il mondo della band britannica che ha iniziato il 2017 con un grande concerto ad Abu Dhabi; Ken Santiago avrebbe mai immaginato che il suo idolo musicale decidesse di andare a trovare proprio lui, tra decine di migliaia di fan che sognano una cosa simile da anni? Eppure Chris Martin l’ha fatto!

In ritiro a Manila per il concerto, nelle mani del leader dalla band è arrivata una speciale lettera, scritta dal fratello del giovane “Una settimana fa (Ken) ha consegnato il biglietto per il concerto al nostro fratello minore. Non fa vedere che è triste, dice che è tutto ok. Ma possiamo percepire che lui voleva veramente essere lì. A causa delle sue condizioni non abbiamo potuto concederglielo. Ha accettato il fatto che non potrà essere al concerto dei Coldplay più speciale per lui. Vi scrivo questa lettera aperta per chiedervi un piccolo favore: se la band potesse solo fare un saluto o mandare un piccolo messaggio per lui per farlo sentire meglio”.

Un appello che, come si sarebbe aspettato il ragazzo sarebbe rimasto senza risposta, eppure ecco che arriva la grande sorpresa: Chris Martin in persona si è recato in ospedale per incontrare il giovane ricoverato, che a causa della malattia è impossibilitato a parlare.

Durante l’incontro il musicista ha chiesto a Ken quale canzone avrebbe desiderato ascoltare in concerto. Sulla lavagna è comparsa la scritta “Ink” e all’ora il cantante ha inviato un sms al resto della band dicendo di iniziare a provarla.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui