Cesare Cremonini illumina Bologna per Natale con “Nessuno vuole essere Robin”

07
Nov
2019
Pubblicato da:

Sarà il Robin di Cesare Cremonini, per volere del comune della città, a illuminare le vie del centro in occasione del Natale 2019. Il brano dell’artista bolognese prende il posto quest’anno di Lucio Dalla.

Visto il grande successo ottenuto, il Consorzio dei commercianti della via in questione ha deciso di ripetere l’opera anche per il Natale del 2019: così, in accordo con il Comune di Bologna e la Fondazione Sant’Orsola e con il supporto di Live Nation, è stato chiesto a Cesare Cremonini il permesso per utilizzare le parole di una sua canzone. 

Via D’Azeglio è la Bologna che amo – ha commentato Cremonini, come riporta Tgcom24 – Quella da camminare, da respirare e da attraversare con il ghigno caratteristico dei bolognesi che sanno prendere a sberle la vita di tutti i giorni con la loro proverbiale ironia e quel pizzico di follia che li contraddistingue. Ora che si potranno leggere le rime di una mia canzone tra le luminarie della città dei poeti e dei cantanti, il cuore mi sobbalza di gioia e provo un senso di gratitudine ancora più forte verso la mia amata città”.

Per la sua città, il cantautore prova un amore immenso: “A Bologna ho dato tutto me stesso, fin dai miei esordi da ‘cinno’ che guardava ai grandi nomi della musica con reverenza e ammirazione – ha spiegato – Sono stato ricambiato con un affetto paterno, incondizionato, cresciuto e maturato nel tempo. Perché Bologna è una città tanto generosa quanto onesta nei giudizi, che non ti regala niente se non la rispetti”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui