Cancellata l’ipotesi Pooh a Sanremo “Abbiamo preso altre strade”

Cancellata l’ipotesi Pooh a Sanremo “Abbiamo preso altre strade”

15
Gen
2020
Pubblicato da:

I Pooh hanno detto di no al Festival di Sanremo 2020. Il gruppo pilastro della musica italiana ha rifiutato l’invito del conduttore.

Nonostante il lungo corteggiamento di Amadeus e della Rai, al Festival di Sanremo 2020 Pooh non ci saranno.

Come spiega Roby Facchinetti, storica voce del gruppo ormai sciolto da più di tre anni “Se avessimo accettato, avremmo riacceso le speranze dei fan dopo il tour d’addio e creato false aspettative. Non ci sembrava il caso. A malincuore abbiamo detto no”. 

Facchinetti, che nel 2018 si presentò in gara al Festival in coppia con Riccardo Fogli, ha passato gli ultimi mesi a scrivere un musical insieme all’ex compagno di band Stefano D’Orazio “Siamo in contatto con alcuni produttori, vorremmo portarlo in scena il prima possibile”.

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli sono così tornati alle rispettive carriere da solisti, con tour in tutta Italia e nelle piazze.

Che la reunion non ci sarebbe stata era chiaro già da tempo. “I Pooh non esistono più” aveva detto Roby Facchinetti, che aveva anche rivelato di essere a lavoro sul musical dedicato a Parsifal con Stefano D’Orazio.