Brunori sas con “CIP!” vince il Premio Tenco

01
Lug
2020
Pubblicato da:

Va a Brunori Sas, per l’album Cip!, il Premio Tenco 2020 per il miglior album in assoluto.

CIP! è stato premiato dalla speciale giuria di giornalisti ed esperti come il migliore della prestigiosa manifestazione legata alla canzone d’autore. Il cantautore cosentino ha avuto la meglio con 56 voti su Paolo Benvegnù (“Dell’odio dell’innocenza”) che ha ricevuto 48 voti. Gli altri finalisti erano Diodato (“Che vita meravigliosa”,45 voti); Perturbazione (“disamore”, 24 voti), Luca Madonia (“La Piramide”, 21 voti).

Non solo Brunoris Sas, comunque. Ecco gli altri vincitori del premio Tenco:

Tosca, all’anagrafe Tosca Donati, reduce da un fortunatissimo Festival di Sanremo, ha vinto il premio per la Miglior Canzone con Ho amato tutto (scritta da Pietro Cantarelli) e quello per Miglior Album di interprete con Morabeza.

Non è finita qui: il riconoscimento per la Miglior Opera Prima è andato all’album Canterò di Paolo Jannacci, figlio dell’indimenticabile Enzo.

Il Premio per il Miglior album in dialetto è stato attribuito a Napoli 1534. Tra moresche e villanelle della Nuova Compagnia di Canto Popolare.

Infine, il Miglior album collettivo a progetto segna un ex aequo: Note di viaggio – Capitolo 1: venite avanti… (raccolta di brani di Guccini) e Io credevo. Le canzoni di Gianni Siviero.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui