Britain’s Got Talent: Cowell preso a colpi di uova da una concorrente arrabbiata (video)

10
Giu
2013
Pubblicato da:

E’ successo durante la finale di Britain’s Got Talent, andata in onda sabato sera: una suonatrice di viola, la trentenne Natalie Holt, che stava accompagnando la performance dei fratelli Richard e Adam Johnson, è corsa verso i giudici e si è messa a tirare loro uova. Centrato in pieno il boss Simon Cowell, da molti non amato per la sua schiettezza e la sua severità.

Erano più di 12 milioni i telespettatori incollati alla tv per seguire la finalissima del programma, e sono rimasti senza parole di fronte alla scena del lancio delle uova. Era davvero necessario arrivare a tanto?! La verità è che la Holt aveva già partecipato al programma l’anno scorso, senza riuscire nemmeno a passare le selezioni iniziali.

Da qui la grande rabbia che l’ha portata, quest’anno, a prendersi una piccola rivincita sui giudici. Alla fine della trasmissione Natalie Holt si è scusata e Cowell l’ha presa sportivamente, commentando via Twitter: “E dire che le uova non mi sono mai piaciute!”. Ecco il video in questione:

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui