Beatles, all’asta la prima chitarra di George Harrison

08
Mag
2018
Pubblicato da:

Un’asta a scopo benefico che farà impazzire tutti i collezionisti di una delle band britanniche più famose al mondo. Un’occasione unica ad un prezzo altrettanto “unico”.

La notizia si è diffusa oggi, proprio nello stesso giorno in cui 48 anni fa la band pubblicava il suo ultimo disco Let It Be: la prima chitarra elettrica di George Harrison è all’asta, ad un prezzo che farà sicuramente venire i brividi a chi sogna di portarsela a casa. Quella del prezzo potrebbe apparire inizialmente come una battuta, ma la stima del suo valore sembra essere tra i 167mila e i 250mila euro.

L’articolo in questione, appartenuto a George Harrison, è una chitarra tedesca, una Hofner Club 40, usata da lui quando i Beatles, ancora agli inizi, suonavano a Liverpool con il nome di Quarrymen. La chitarra riporta il suo autografo.

La chitarra è passata nel 1965 dalle mani di Harrison a quale del cantante Frank Dostal, del gruppo tedesco The Faces. Alla sua morte nel 2017, la vedova ha deciso di affidare questo cimelio storico nelle mani della  casa d’aste Julien’s Auction

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui