Attacco hacker ai Radiohead. La band risponde pubblicando 18 ore di musica

Attacco hacker ai Radiohead. La band risponde pubblicando 18 ore di musica

12
Giu
2019
Pubblicato da:

Qualcuno ha hackerato pezzi inediti dei Radiohead prodotti durante le registrazioni dell’album ‘OK Computer’. E poi ha ricattato la band: 150mila dollari per evitare che venissero diffusi online. 

Ma I Radiohead non hanno assecondato i delinquenti. Anzi, hanno deciso di anticiparli, o meglio gabbarli, pubblicando online la musica trafugata la settimana scorsa dall’archivio minidisc di Thom Yorke e che risale alla fine degli anni ‘90, coincidente con la pubblicazione dell’album capolavoro della band Ok Computer.

Questo materiale in realtà non sarebbe mai dovuto uscire, ne oggi ne in futuro perché “vagamente interessante”, ma come ha spiegato il chitarrista del gruppo Johnny Greewood il gruppo si è sentito in qualche modo costretto a questo gesto per contrastare l’accaduto. “Se li scaricate potrete dirci se abbiamo fatto bene a non pagare il riscatto” ha detto l’uomo rivolgendosi ai fan.

    Ti potrebbero interessare:

  • Imagine Dragons e Radiohead in cima alla classifica iTunes

    Nuova musica su iTunes: nella classifica degli album più venduti due new entry ai primi posti. Dopo che per diverse settimane nelle prime posizioni hanno dominato i ragazzi di Amici16, arrivano grandi cambiamenti. (altro…)...
  • RadioHead, arrivano le date dei concerti italiani

    La prima comunicazione del tour live 2017 della band dei RadioHead aveva lasciato intendere che l'Italia e qualunque sua città non potessero ospitare la band in concerto; a poche ore da questo annuncio arrivano le date che smentiscono questi...
  • RadioHead, il tour estivo nel mondo

    Pubblicate le date del tour estivo 2017 dei RadioHead; la band che ha fatto molto audience nelle modalità di pubblicazione del nuovo album “A Moon Shaped Pool” ha stilato la lista dei concerti del prossimo anno. (altro…)...
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui