Attacco durissimo di J-Ax a Fedez “Non gli devo nulla per il mio successo”

22
Lug
2019
Pubblicato da:

J-Ax verso un nuovo successo, con il singolo Ostia Lido che ha ottenuto 30 milioni di visualizzazioni su YouTube e il primo disco di platino, l’artista annuncia il nuovo disco e mette a tacere tutte le malelingue sul suo conto.

E’ un momento d’oro per Alessandro Aleotti che dopo aver chiuso in modo duro e complicato il rapporto collaborativo e d’amicizia con Fedez, ha effettuato varie collaborazioni e ora si preparare a tornare da solo nel mondo della musica. I lavori per il nuovo disco sono pronti e l’album arriverà prestissimo, forse prima di quanto ci si possa immaginare.

Da 25 anni sulla cresta dell’onda, J-Ax al Corriere della Sera parla anche del suo successo di oggi rispondendo a tutti gli haters che gli dicono che lui senza Fedez era finito.

“Per la prima volta dopo anni riesco a coniugare lavoro e famiglia. Fra qualche giorno partirò per la Florida, dai genitori di mia moglie” afferma, soffermandosi poi sulla questione dell’ex collega ed ed amico “Gli hater sostengono che sono rinato dopo quel tour, non è vero. Sono rinato con Il bello di essere brutti, nel 2014, per quell’album ho vinto quattro dischi di Platino come Comunisti col Rolex. Io e Fedez volevamo una pausa dalle nostre carriere da solisti per questo abbiamo lavorato insieme. Poi è diventata una roba grossa pure quella”.

Ma le cattiverie e le fake news non lo preoccupano, per lui ora c’è solo il futuro e il nuovo disco che sarà un lavoro immenso Ho una ventina di demo. Sarà attinente alla realtà”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui