Assisi, Giorno del Ricordo: Premio dignità a Simone Cristicchi

18
Feb
2020
Pubblicato da:

Consegnato a Simone Cristicchi il premio “Dignità Giuliano-Dalmata nel mondo” promosso ad Assisi in occasione del Giorno del ricordo per commemorare la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe e dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra.

La cerimonia si è svolta nella sala della Conciliazione del Comune, affollata di studenti e alla presenza del sindaco Stefania Proietti.

“Cristicchi ha raccontato aneddoti della sua vita, ha stimolato i ragazzi con le sue riflessioni – riferisce il Comune – sulle cause di “obbrobri che hanno strappato la dignità e l’identità”.

A proposito del popolo giuliano-dalmata, ha elogiato “il grande amore degli esuli per le proprie radici” e ha invitato “a non scontrarsi mai sulla memoria”. “Il vero risarcimento per gli esuli – hadetto – è che si conosca, si riconosca e si rispetta la loro storia”.

A Cristicchi il premio è stato assegnato “per aver saputo con alta qualità artistica e comunicativa ricordare e spiegare alle nuove generazioni il dramma del popolo istriano fiumano dalmata che ha fondato la propria battaglia contro l’inclemenza della storia sulla fedeltà alle origini, sullo spirito di sacrificio e sulla forza di emergere dalla sofferenza per l’ingiustizia subita”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui