Ariana Grande torna a cantare a Manchester: ospite d’onore al Pride di agosto

Ariana Grande torna a cantare a Manchester: ospite d’onore al Pride di agosto

26
Feb
2019
Pubblicato da:

Ariana Grande torna sul “luogo della strage” per un altro grande evento, questa volta a favore dei diritti LGBT. La cantante sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2019 del Manchester Pride.

La conferma che la cantante di Thank U Next tornerà nella città dell’attentato che fece 22 vittime al termine di un suo concerto del Dangerous Woman Tour è arrivata il 25 febbraio, quando è stato annunciato il suo nome per la line-up del Manchester Pride, il festival LGBTQ che si svolge nella città inglese tra il 23 e il 26 agosto.

Quello del prossimo agosto è un momento importante per la cantante che torna per la prima volta nella città inglese dopo quel concerto a giugno 2017 dove, a causa di un attentato, persero la vittima alcuni giovanissimi, facendo così registrare una vera e propria strage all’interno del Manchester Arena.

Ariana Grande in questo concerto non sarà da sola: a fianco del suo nome anche altri protagonisti che porteranno musica di vario genere sul palco. I già annunciati sono  Years&Years, Kim Petras, Pixie Lott, Bananarama, Becky Hill e altri ancora, i cui concerti sono finalizzati a raccogliere fondi a sostegno della causa LGBTQ.