Ariana Grande torna a cantare a Manchester: ospite d’onore al Pride di agosto

26
Feb
2019
Pubblicato da:

Ariana Grande torna sul “luogo della strage” per un altro grande evento, questa volta a favore dei diritti LGBT. La cantante sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2019 del Manchester Pride.

La conferma che la cantante di Thank U Next tornerà nella città dell’attentato che fece 22 vittime al termine di un suo concerto del Dangerous Woman Tour è arrivata il 25 febbraio, quando è stato annunciato il suo nome per la line-up del Manchester Pride, il festival LGBTQ che si svolge nella città inglese tra il 23 e il 26 agosto.

Quello del prossimo agosto è un momento importante per la cantante che torna per la prima volta nella città inglese dopo quel concerto a giugno 2017 dove, a causa di un attentato, persero la vittima alcuni giovanissimi, facendo così registrare una vera e propria strage all’interno del Manchester Arena.

Ariana Grande in questo concerto non sarà da sola: a fianco del suo nome anche altri protagonisti che porteranno musica di vario genere sul palco. I già annunciati sono  Years&Years, Kim Petras, Pixie Lott, Bananarama, Becky Hill e altri ancora, i cui concerti sono finalizzati a raccogliere fondi a sostegno della causa LGBTQ.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui