Ariana Grande ricorda la strage e le vittime di Manchester: il commovente messaggio

21
Mag
2020
Pubblicato da:

A tre anni dall’attentato di Manchester, Ariana Grande pubblica un commovente messaggio per i fan.

La cantante 26enne ha scelto una story per ricordare il tragico evento e ha scritto: “Voglio prendermi un momento per riconoscere e mandare tutto il mio amore a tutti quelli che si sentono tristi e sentono un senso di pesantezza pensando all’anniversario che sta per arrivare questa settimana. Non c’è un giorno che passi senza che questo abbia effetto su di voi e su tutti noi. Penserò a voi tutta la settimana e tutto il weekend. Il mio cuore, i miei pensieri e preghiere sono con voi sempre”.

L’attentato di Manchester del 22 maggio 2017 è stato un attacco suicida avvenuto alla Manchester Arena alle ore 22:31 locali, al termine del concerto della cantante statunitense Ariana Grande. L’esplosione ha provocato 23 morti (incluso l’attentatore) e 250 feriti, il che lo rende il peggior attacco avvenuto nel Regno Unito dagli attentati di Londra del 7 luglio 2005. Il giorno dopo l’attentato lo Stato Islamico (ISIS) ne ha rivendicato la responsabilità.

La reazione della cantante fu quella di sospendere il suo tour fino al 5 giugno 2017 scrivendo sul suo account di Twitter: “Distrutta. Dal profondo del mio cuore, mi dispiace davvero, davvero tanto. Non ho parole“. Successivamente, sempre tramite il suo account Twitter, annunciò un concerto di beneficenza (One Love Manchester) in onore delle vittime della strage e le persone presenti il giorno dell’attentato, che si è poi tenuto il 4 giugno. Furono raccolte 10 milioni di sterline destinate alla Croce Rossa Britannica.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui