Ariana Grande diventa cittadina onoraria di Manchester

13
Lug
2017
Pubblicato da:

Grazie al grande impegno dimostrato nella raccolta fondi e nella vicinanza alla famiglie delle vittime che hanno perso la vita durante l’attentato del 22 maggio, la cantante è stata insignita della cittadinanza onoraria.

Si vociferava già da qualche settimana la possibilità che Ariana Grande diventasse cittadina onoraria di Manchester, in seguito al grande impegno che ha dimostrato dopo quanto accaduto nella sera di maggio in cui un uomo si è fatto esplodere provocando la morte di decine di giovani ragazze (22 per la precisione, la più piccola aveva solo 8 anni). La cantante ha dimostrato un grande impegno e una grande dedizione nel raccogliere fondi e portare serenità in questo momento così tragico e difficile.

Per ringraziare la bontà d’animo avuta, il comune della città ha deciso di conferirle la cittadinanza onoraria. Oltre alla sua disponibilità nei giorni successivi, un motivo in più che ha portato a questa decisione è stato il concerto realizzato pochi giorni dopo per raccogliere fondi a favore del We Love Manchester Fund, in modo da essere di aiuto per la famiglie delle vittime.

E’ stato il leader del municipio di Manchester, Richard Leese ad ufficializzare la proposta di eleggerla cittadina onoraria “Avremmo capito se non avesse mai più voluto vedere questa città in vita sua, invece Ariana Grande ha scelto di non proseguire il suo tour prima di tornare ad esibirsi qui a Manchester. Nel fare ciò ha portato conforto a migliaia di persone, ha raccolto milioni per il We Love Manchester Emergency Fund ed è stata stata la prima a donare”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui